VAI HOME PAGE

ALLESTIMENTO E GESTIONE ACQUARI PUBBLICI

 

I soci dell’Associazione no-profit Posidonia, individuano negli Acquari pubblici degli efficaci mezzi di educazione ambientale e di sensibilizzazione della pubblica opinione al rispetto dell’ambiente acquatico, se questi vengono progettati con chiare finalità didattico-scientifiche.

La normativa Europea (direttiva UE 1999) e più recentemente quella italiana (decreto legge n°73 del 21 marzo del 2005), promuovono la realizzazione di tali strutture che devono essere sempre più considerate come “Centri di Cultura del Mare”, utili a fini di: ricerca, conservazione, educazione,  sensibilizzazione e turistico-ricettivi.

In questi anni, i soci Posidonia hanno collaborato attivamente alla progettazione, realizzazione e gestione di Acquari che rappresentano gli ambienti tipici del Mediterraneo con particolare attenzione agli ecosistemi costieri, inclusi quelli lagunari ed anche ambienti tropicali (Acquario Mediterraneo dell’Argentario – Acquario Lagunare di Orbetello - Aquarium Mondo Marino di Massa Marittima).

                                                    

La finalità alla base delle progettazioni, è  quella di ricreare acquari biotopi, dove, con attenzione all’ecologia dello specifico ambiente rappresentato (ad esempio: infralitorale inferiore – ambiente di grotta, sopralitorale superiore – ambiente prateria di posidonia, circalitorale inferiore coralligeno, laguna zona di confinamento, a scarsa influenza marina, ecc), vengono ospitate svariate specie di fauna e flora, in rispetto alle loro esigenze ecologiche, fisiologiche, nutrizionali e tenendo conto delle compatibilità inter ed intraspecie.

Inoltre, ampio spazio è stato dedicato alla realizzazione di pannelli con testi esemplificativi delle specie ospitate in acquario e degli ambienti riprodotti con le caratteristiche più peculiari che li contraddistinguono.

Le competenze e l’esperienza in ambito biologico-acquaristico, sono di prioritaria importanza quando si vuole realizzare tali tipologie di strutture. In tutta Europa esistono formazioni ed addirittura corsi universitari per specializzarsi nella realizzazione e gestione di acquari. Infatti queste attività non possono essere lasciate all’improvvisazione od alla sola buona volontà, ma richiedono, oltre a passione e serietà, profonda competenza in varie materie (ecologia, fisiologia, zoologia, botanica, acquariologia, analisi chimico-fisiche, ecc), dovendo trasmettere al pubblico un’importante messaggio educativo e rispettare le condizioni perché gli organismi ospitati possano vivere correttamente ed a lungo.   

L'Associazione Posidonia ha fornito assistenza tecnico-scientifica per conto dell'Ente Parco Regionale della Maremma e del Comune di Orbetello, all'Acquario della Laguna di Orbetello presso Talamone, dal 2006 al 2009 ed attualmente ha la Responsabilità tecnico-scientifica dell'Aquarium Mondo Marino di Massa Marittima realizzato  nel 2009, il secondo per dimensioni in Toscana.

Email: info@acquarioposidonia.com  - info@aquariummondomarino.com Tel:0566919529